Archive

Archive for June, 2013

PODIO D’ONORE PER STOCCHERO-VIRGENTI ALLA PRIMA CROWN CUP

LogoFevaTitles

E’ italiano il secondo posto alla prima Crown Cup, disputasi il 22 e 23 giugno sul lago di  Lipno nella Repubblica Ceca. Lo hanno conquistato i gardesani Leonardo Stocchero (Circolo Vela Toscolano Maderno) e Gianluca Virgenti (Circolo Vela Gargnano), già vincitori dello scorso mondiale Rs Feva, alle spalle dei britannici Martin Harvey e Will Ward, davanti ai cechi Václav Brabec e Vojtech Broz, alla fine di 6 prove molto combattute.

Ottima la prestazione di Margherita Porro (Associazione Nautica Sebina) e Andrea Francesca Dall’ora (Circolo Vela Gargnano) che si aggiudicano il quarto posto e il primo femminile.

Organizzata dallo Yacht Club Lipno nad Vltavou, dall’Associazione Internazionale RS Feva e dall’Associazione di Classe ceca, la Crown Cup è partita con il vento in poppa, registrando al suo esordio la partecipazione di 20 equipaggi, convocati su invito fra i migliori di 11 Paesi, tra cui Repubblica Ceca, Slovacchia, Italia, Gran Bretagna, Austria, Russia, Lituania, Romania, Olanda, Germania e Svezia.

Nel corso della due giorni il poco vento ha permesso di disputare una sola prova nella prima giornata, che ha visto gli equipaggi partecipare a gare di velocità di Sup nel pomeriggio. Decisamente più favorevoli le condizioni nella giornata successiva.  Il vento più stabile, con tendenza all’aumento, ha consentito di svolgere cinque prove.

Classifiche: http://www.sailing.cz/zavody.php?ctl=131317&sezona=2013&lod_t=45&nazev_lt=RS%20Feva

 

Crown Cup podio2-2

Secondo posto italiano alla prima Crown Cup

Crown Cup podio

Primo posto per britannici Martin Harvey e Will Ward, secondo per Leonardo Stocchero (Circolo Vela Toscolano Maderno) e Gianluca Virgenti (Circolo Vela Gargnano), terzo per i cechi Václav Brabec e Vojtech Broz

 

un meritato buon drink dopo la premiazione per i ragazzi italiani

un meritato buon drink dopo la premiazione

I due equipaggi italiani in attesa del vento

I due equipaggi italiani in attesa del vento

Crown Cup 2 Crown Cup

Categories: Regate, RS Feva Tags:

CAMPIONATO DEL MONDO RS FEVA 21/26 LUGLIO GROSSETO

June 20th, 2013 2 comments

LogoFevaTitlesE’ presso la Compagnia della Vela di Grosseto che si terranno dal 21 al 26 luglio gli RS Feva Worlds 2013, ovvero il campionato del mondo del doppio più venduto al mondo in quest’ultimo decennio.

180 iscritti di 15 nazionalità sono attesi per contendere quel titolo che i gardesani Stocchero/Virgenti , campioni del mondo in carica, sono riusciti a vincere nelle acque del Solent ad Hyling Island dopo anni di incontrastato e assoluto dominio britannico.

Gli stessi Stocchero/Virgenti saranno al via per difendere il loro titolo, ma saranno affiancati da una rappresentativa di equipaggi italiana di tutto rispetto formata da nomi già noti e altri emergenti.

Grande attesa per l’equipaggio tutto femminile composto da Porro, dell’Associazione Nautica Sebina, e Dallora del Circolo Vela Gargnano: entrambe già campionesse italiane come timoniere rispettivamente nel 2012 e 2011, hanno deciso di unirsi proprio in occasione del campionato mondiale di Grosseto e a tutt’oggi, con due primi posti ed un secondo negli eventi nazionali disputati sinora, hanno dimostrato che l’unione sta ben funzionando.

Tra i veterani della classe un occhio a Scarpa/Vio del Diporto Velico Veneziano, che in questi ultimi tempi stanno conseguendo ottimi risultati frutto di tanta passione e costanza, già sancita tuttavia con il bel terzo posto ai campionati Under 16 di Cagliari la scorsa stagione.

Tra gli emergenti senz’altro da segnalare Oppizzi/Frazzica del Circolo Velico Altolario: dopo avere vinto sorprendendo tutti la prima nazionale, hanno mostrato successivamente di essere un vera realtà terminando sempre sul podio negli eventi successivi.

Certamente gli stranieri non stanno a guardare: lo squadrone inglese è ben determinato a riprendersi lo scettro di nazione più forte. A conferma di ciò il fatto che tra gli iscritti ci siano equipaggi che, già campioni mondiali Feva nei precedenti anni, sono convocati per il mondiale di Grosseto nonostante siano oggi passati a classi come il 29er o addirittura il 49er come Tim Gratton e Chris Taylor, vincitori peraltro degli RYA Youth Champs 2012 in 29er.

Ma saranno presenti tra gli altri anche Wells/Todd, medaglia d’oro al recente campionato nazionale britannico appena disputato a Thorpe Bay con 120 equipaggi al via, e i giovanissimi Smith/Nicholls, già medaglia di bronzo ai Feva Worlds 2012 a soli 12 anni e vicecampioni nazionali in carica.

Come si diceva sono tuttavia 15 le nazionalità presenti, e tra queste sono senz’altro da citare pure gli irlandesi, argento nel mondiale 2012 con King/Athenton, o i forti spagnoli Gelpi/Sennò, quarti lo scorso anno. Numerose poi le flotte di nazionalità come Norvegia, Belgio, Olanda e Svezia, paesi dove la classe RS Feva ha raggiunto uno sviluppo forte e capillare e da sempre presenti sui campi di regata internazionale con risultati di importante rilievo.

Una classe, quella dell’RS Feva, che è in continuo sviluppo a livello mondiale come dimostrato dalla presenza anche di equipaggi provenienti da Francia, Repubblica Ceca, Cina, Stati Uniti, Giappone, Estonia e altri ancora.

Tutte le informazioni e programmi dei Feva Worlds sul sito rsfevaworlds.org

 

Categories: Calendario, Regate, RS Feva Tags:

Terminata la Eurocup RS a Carnac.

June 19th, 2013 No comments

Logo100TitlesSi sono svolti dal 30/05/2013 al 02/06/2013 i Crewsaver European Championships presso lo YC Carnac, Bretagna, Francia. La manifestazione aperta a tutte le classi RS ha visto 98 imbarcazioni coinvolte su due campi di regata nella meravigliosa baia di Quiberon. Il vento non è mancato ed ha permesso di svolgere tutte le 10 prove nei tempi previsti. Il primo giorno un vento da terra che ha raggiunto i 28 nodi ha messo a dura prova gli equipaggi con alcuni ritiri.

Un serratissimo incrocio a Carnac Courtesy http://jingoo.com/magicfoto/

Un serratissimo incrocio a Carnac
Courtesy http://jingoo.com/magicfoto/

I due giorni successivi condizioni più umane hanno permesso prove divertenti ed estremamente tattiche per le continue variazioni di direzione, pressione e pieghe in prossimità della costa, oltre alle correnti di marea. Nel singolo RS100 domina il mitico Huw Powell che con grande spirito sportivo decide di competere con l’armo da 8.4, con cui non sembra soffrire particolarmente, infilando una meravigliosa serie di primi e secondi posti. Il resto del podio rimane combattuto sino all’ultima prova, con alcuni OCS a rimescolare i giochi. Alla fine sarà Giles Chipperfield a salire sul secondo gradino del podio con Al Hall terzo. Tra i non britannici, costante miglioramento di Michel Rotach (Svizzera) che si mostra un maestro con aria leggera infilando un primo posto nell’ultima prova e di Claudius Tobias (germano-ispanico) che vince la penultima. Alla fine vince lo spirito sportivo, con grande rispetto delle regole e degli avversari ed eccezionale convivialità a terra. Unico italiano presente lo scrivente, alla prima esperienza agonistica sul RS100, con ancora parecchio da imparare ma in costante miglioramento. Alla fine ci si lascia con grande soddisfazione per le giornate trascorse insieme sul mare, con un “Arrivederci sul Lago di Como!”.

Categories: RS 100 Tags:

PORRO-DALL’ORA VOLANO E NON SI FERMANO PIU’

LogoFevaTitlesAncora una volta gradino più alto del podio per l’equipaggio di Margherita Porro (ANS) e Andrea Francesca Dall’Ora (CVG) alla terza regata Nazionale della Classe RS Feva, disputata domenica 9 e lunedì 10 giugno a Grosseto.

Seguono Michele Oppizzi e Pietro Frazzica (AVAL-CDV), mentre è l’equipaggio del CNUC con Diego Masio e Emanuele Venzano a piazzarsi al terzo posto.

Alla manifestazione, svoltasi presso la Compagnia della Vela di Grosseto, hanno preso parte 16 equipaggi provenienti da 10 Circoli.

Porro-Dall’Ora si sono imposte con grinta sulla flotta degli RS Feva. Hanno concluso con 5 punti (al netto della prova di scarto) mettendo a segno cinque vittorie e un terzo posto nelle 6 prove disputate,  dopo un inizio di stagione che ha registrato risultati di rilievo per l’equipaggio in rosa, con le vittorie alla Nutella Cup, la regata dell’Onorevole, il Trofeo del Sebino, e due podi d’onore al Trofeo delle Derive alla zonale di Campione del Garda.

Ottima anche la prestazione di Oppizzi-Frazzica con 12 punti (2. 2. 3. 3. 2), che si conferma la sorpresa della stagione 2013; conclude con 15 punti (3 .1. 5. 2. 4) l’equipaggio Masio-Venzano.

Ballerino come sempre il vento, capriccioso il tempo, ottima l’ospitalità del Circolo, come il lavoro del Comitato, delle persone coinvolte nella base a mare e in quella a terra durante questa due giorni, una sorta di prova generale del Mondiale di Classe in programma a luglio, che potrà contare su un’organizzazione, come si è visto,  molto efficiente.

Nella giornata di domenica 9 sono state disputate tre prove, tutte a pomeriggio inoltrato, dopo che il Comitato di regata si è visto costretto ad annullare la prima prova, prevista per le ore 14,00, per calo di vento.   Dalle ore 16 un vento da sud di circa 10 nodi ha permesso di svolgere tre prove.

Situazione migliore  nella giornata successiva, nella quale  un buon vento a partire dalle 11.00 ha consentito di svolgere prima delle 15.00 le tre prove e concludere la regata con tutte le sei prove effettuate.

Classifica

Categories: Regate, RS Feva Tags:

UN CAMPO DI REGATA MOLTO SPECIALE

In acqua con RS Feva e RS Vision per fare divertire bimbi e ragazzi colpiti da tumori, una festa nel segno della vela.

L’iniziativa promossa dall’ A.G.M.E.N. (http://www.agmen-fvg.org), associazione di genitori malati emopatici neoplastici Friuli Venezia Giulia, e accolta con entusiasmo da Michele Giorgiutti, presidente del DDV, si svolgerà domenica 8 settembre in Friuli, al laghetto di Barcis, un piccolo lago artificiale circondato dalle montagne, e coinvolgerà circa 40 ragazzi di età fra gli 8 e 15 anni, in terapia oncologica.

Sarà una giornata di vento e vele, durante la quale esperti e sportivi faranno giocare bimbi e ragazzi per trascorrere una giornata in allegria, diversa dalla solita routine. In pocheparole sarà come una trasferta che tanti altri ragazzi compiono durante la stagione per una delle numerose regate in programma, ma con l’intento di fare nascere sorrisi dal valore incommensurabile sul volto degli equipaggi neofiti.

Il Diporto Velico Veneziano (www.dvv.it) fornirà gli RS Feva, mentre gli RS Vision saranno messi a disposizione da Boattech di Brenzone (VR) (www.boattech.it).

Dopo l’arrivo a Barcis alle 10,00 e la colazione per tutti, si scenderà in acqua con l’aiuto di allenatori e ragazzi, imbarcazioni della Protezione civile e un equipaggio di Vigili del Fuoco di Pordenone, mentre per il pranzo, previsto alle 13.00, daranno un aiuto anche gli alpini della Protezione civile. Alle 15,00  si tornerà in acqua per un paio d’ore ancora.

L’aiuto di tutti – a livello individuale o di Circolo – è naturalmente più che gradito.

Ognuno può fare la sua parte, grandi e piccoli, per contribuire a perseguire l’obiettivo: creare una giornata spensierata per i ragazzi, fare vivere loro un’esperienza che molti altri vivono abitualmente, dare un sostegno anche ai loro genitori. Per ricaricare le pile necessarie alla lotta quotidiana contro la malattia, allentare la tensione, sfiorare un po’ di leggerezza. Almeno per un giorno.

 

947.A4IL’A.G.M.E.N. nasce a Trieste nel 1984 per iniziativa di alcuni genitori di bambini colpiti da tumori infantili. Oltre a fornire un supporto psicologico all’intera struttura familiare dei piccoli malati anche dopo la guarigione e adoperarsi per migliorare la qualità di vita dei bimbi dentro e fuori l’ospedale durante la malattia, è impegnata nella ricerca e la cura dei tumori infantili.

 

Categories: Progetti Tags:

NAZIONALE RS FEVA MARINA DI GROSSETO..

June 3rd, 2013 No comments
Categories: Calendario, RS Feva Tags: