Archive

Archive for July, 2013

IL MONDIALE RS FEVA RACCONTATO DALLA STAMPA

LogoFevaDopo il primo giorno abbiamo continuato a contare…

Numerose testate – carta stampata e on-line – hanno dato spazio e fornito resoconti dettagliati della sesta edizione del Mondiali RS Feva che si sono svolti presso la Compagnia della Vela di Grosseto.

Per ora siamo arrivati a 114 news pubblicate da 20 testate (senza contare quelle straniere), ma qualcuna potrebbe esserci sfuggita.

Grazie davvero a tutti i giornalisti che  hanno seguito i ragazzi italiani e l’evento, organizzato dalla Compagnia della Vela di Grosseto, grazie ai fotografi che hanno immortalato le regate di questi giorni.

Categories: Regate, RS Feva Tags:

MONDIALE: STRAPOTERE INGLESE, TITOLO FEMMINILE E JUNIOR AGLI ITALIANI

LogoFevaOnore alla squadra inglese, forte, anzi fortissima. Come sempre. Ma i risultati ci sono e le emozioni e la tensione di questi giorni possono infine allentarsi.

Il titolo iridato 2013 va agli inglesi Hannah Bristow e Bobby Hewitt, imprendibili con 34 punti finali. La squadra inglese riprende di forza lo scettro in casa nostra, dopo che l’anno scorso in acque inglesi era stato proprio il nostro equipaggio Stocchero-Virgenti (C.V. Toscolano Maderno) a strapparlo ai padroni di casa. Oggi il team italiano conclude con un più che meritato  4° posto,  difeso con  i denti, dopo aver lottato fino alla fine per un posto sul podio.

Gli inglesi in realtà stravincono, conquistando l’intero podio, al secondo posto Elliot Wells-Jake Todds, al terzo Arthur Brown e Niamh Davies.

Margherita Porro e Francesca Andrea Dall’Ora  finiscono in bellezza, tenendo testa a tutti nell’ultima prova e ponendo così una distanza incolmabile fra loro e il secondo equipaggio femminile inglese, (Bilbrough-Mitchell) classificato al 14° posto, 83 punti finali  contro 130.

“Ora che è finita posso dire che la lotta contro gli inglesi è stata dura, sono avversari molto preparati e sono molto contenta del risultato. Abbiamo iniziato e finito bene, avuto un calo nelle prove centrali e nella prima di oggi, ma ci siamo riprese e comunque è da queste giornate che si impara” il commento di Margherita Porro alla fine del Campionato.

“I team inglesi si confermano molto forti.  Sono contenta che il titolo femminile sia italiano e che siamo riuscite a mettere una bella distanza fra noi e il secondo equipaggio femminile” aggiunge Francesca Andrea Dall’Ora.

Il  titolo Junior a Niccolò Codoghini e Mattia Zinetti, che hanno grinta da vendere e concludono al 50°.

Bene anche gli altri italiani della Gold: 18° Oppizzi-Frazzica (AVAL-CDV C.V. Alto Lario), che hanno tenuto una certa regolarità, 21° Vio-Scarpa (DVV), 24° Botticini-Celentano (Compagnia della Vela), 30° Samperi-Nocentini (Circolo della Vela Erix), 51° Cara-Pizzagalli (AVAL-CDV Gravedona), 55° Claut-Negrini (DVV).

Prima di chiudere il sipario sul Campionato l’ultima parola spetta a  Paolo Testolin, Presidente Classe Rs Feva Italia.

“Sono orgoglioso dei risultati dei nostri atleti che hanno ben tenuto contro i forti e numerosi equipaggi inglesi.  Un particolare ringraziamento al nostro coach  Mario Dullia e a tutti gli allenatori per la dedizione nella preparazione prima e il supporto tecnico e psicologico durante il Mondiale. Collaborando fattivamente sono riusciti a rendere competitivi un buon numero di equipaggi. Mettiamo a segno il Il titolo mondiale femminile con Margherita Porro e Francesca Andrea Dall’Ora, un risultato che rappresenta il trend eccellente della stagione. Con il 4° posto di Stocchero-Virgenti, che hanno lottato fino alla fine con i denti per il podio, abbiamo due team nei primi 6 al mondo. Il bilancio è più che positivo per la nostra Classe. Meritato anche il titolo Junior di Codoghini-Zinetti  che hanno dimostrato di essere cresciuti.  Infine grazie alla Classe Internazionale e alla Compagnia della Vela di Grosseto per l’impegno profuso nella gestione e nell’organizzazione di questo evento” .

 

Classifica finale

 

 

Categories: Regate, RS Feva Tags:

MONDIALE: IL GIORNO DELLA VERITA’

LogoFevaOggi dalle 11.55 le ultime due prove in programma per la Gold (tre per Silver e Bronze). La classifica (provvisoria) potrebbe ancora subire alcune modifiche da ora alla partenza delle regate che, con la quinta giornata di gara, concluderanno la sesta edizione del Mondiale.

Terminate le sfide in acqua, nel piazzale della Compagnia della vela Grosseto prenderà il via la cerimonia di premiazione dei vincitori di Bronze, Silver e Gold, con la proclamazione del nuovo Campione del Mondo. In palio altri due titoli: femminile e Junior

Categories: Regate, RS Feva Tags:

LA CLASSIFICA DEL MONDIALE PARLA INGLESE

LogoFevaAlla fine delle 4 prove disputate oggi, in una giornata caratterizzata dal vento che da 8 nodi di intensità ha raggiunto 14 nel pomeriggio, sembra allontanarsi il podio per Stocchero-Virgenti (ITA 4698). I ragazzi del C.V. Toscolano Maderno “stanno lottando con grande determinazione e non si risparmieranno neanche domani per cercare di conquistare il podio” sottolinea Mario Dullia, allenatore della Classe, che in questi giorni non ha lasciato un minuto i ragazzi e le ragazze dei team italiani. Che in questo Mondiale “stanno dicendo la loro”. Con 56 punti Stocchero-Virgenti concludono la quarta giornata in sesta posizione. “Porro-Dall’Ora (ITA 2592) (Associazione Nautica Sebina) hanno consolidato molto bene  il loro vantaggio per il titolo femminile” e chiudono la giornata in quarta posizione con 46 punti. Le britanniche Bilbrough-Mitschell (GBR 3424) sono sufficientemente lontane con 87 punti.  Nella flotta Gold bene anche Oppizzi-Frazzica (ITA 4913), al 17° posto.

Imprendibile ormai l’equipaggio britannico alla guida della classifica con 15 punti: Hannah Bristow e Bobby Hewitt (GBR 4610), grazie a due vittorie e un quattordicesimo posto conquistati oggi, si avviano a ridare al Regno Unito nel mare nostrum quanto gli fu tolto  da Stocchero-Virgenti nelle acque di casa lo scorso anno. Dominio britannico per l’intero podio di oggi che vede al secondo posto Wells/Todd (GBR 4332) con 21 punti (3,5,7) davanti ai connazionali Brown/Davies (GBR 4768), con 33 punti (6,6,1).

Eccezion fatta per i nostri due team e l’equipaggio olandese Dutilh-Bruijn (NED 3469) in decima posizione, la classifica dei primi dieci della Gold parla rigorosamente inglese.

Nella Silver le brave Martina Tognoni e Matilde Quilici (Club Nautico Marina di Carrara) perdono la prima posizione conquistata ieri e retrocedono in terza dietro a due equipaggi inglesi.

Nella flotta Bronze, dominata anch’essa dagli inglesi nelle prime 5 posizioni, è un equipaggio femminile il primo dei team italiani, quello composto da Dora Parisi e Margherita Gajio (DVV).

Stasera niente barbecue, la giornata è stata lunga. Domani l’ultimo round di questo Mondiale nelle acque antistanti la Compagnia della Vela di Grosseto, “affrontato da tutti i ragazzi italiani con tanto entusiasmo, indipendentemente dalla posizione occupata in classifica, in un clima di grande sportività” conclude Mario Dullia.

 

Classifica Day 4

 

 

 

Categories: Regate, RS Feva Tags:

MONDIALE: BENE GLI ITALIANI, MA GLI INGLESI AFFILANO LE ARMI

LogoFevaPossiamo riassumere in tre punti la terza giornata dei Mondiali, la prima delle finali, che si stanno svolgendo presso la Compagnia della Vela di Grosseto. Primo, il vento leggero e ballerino sul campo di regata ha reso un po’ difficile le regate; secondo, gli equipaggi italiani stanno continuando a farsi onore; terzo, come previsto gli inglesi stanno tirando fuori i denti.

Andiamo con ordine.

La nota e tanto attesa  termica grossetana decide di non entrare e il vento soffia a massimo 10 nodi nel pomeriggio. Il comitato di regata si vede pertanto costretto ad annullare la terza prova quando il vento comincia a girare scendendo sotto i limiti. Vengono disputate solo due regate per la flotta Gold,  una per la Silver e la Bronze.

Leonardo Stocchero e Gianluca Virgenti, Campioni del mondo in carica, concludono al terzo posto. Con un settimo e un nono posto risalgono dalla quinta posizione, con un punteggio finale di 21 punti. “Abbiamo avversari forti, partiti da un punteggio più favorevole. Oggi è mancata una prova, siamo saliti in classifica, ci sembra un buon risultato per affrontare con serenità le prove di domani” commenta Stocchero alla fine delle due prove. “La cosa più importante per noi è il fatto di avere davanti ancora due giornate. Tutto può succedere” aggiunge Virgenti. Dietro di loro, con 25 punti, Margherita Porro e Francesca Andrea Dall’Ora, che oggi ottengono un quarto e un ventunesimo.

Guidano la classifica provvisoria della Gold i team inglesi con Wells/Todd (GBR 4332) che chiudono per due volte in seconda posizione riconquistando la leadership della classifica generale (6 punti). Dietro al nuovo leader si piazzano con 7 punti i connazionali Bristow/Hewitt (GBR 4610), grazie al terzo posto e alla vittoria conquistati oggi.

Bene l’Italia anche nella finale Silver, con le due ragazze Tognoni/Quilici al comando con 11 punti davanti agli olandesi.

La giornata si conclude con la festa dei regatanti del Mondiale RS Feva 2013 e il tradizionale barbecue organizzato nel giardino della Compagnia della Vela.

 

Classifica day 3

 

Categories: Regate, RS Feva Tags:

AL VIA LE FASI FINALI DEL MONDIALE

LogoFevaTitlesSi ricomincia. Da oggi le 171 barche saranno di nuovo sulla linea di partenza a partire dalle 11:55, divise in tre flotte da 57 equipaggi (Gold, Silver e Bronze). A ciascun team viene assegnato il punteggio equivalente alla posizione in classifica ottenuta nelle qualificazioni: all’equipaggio Porro-Dall’Ora 1 punto, a Stocchero-Virgenti 7, a Oppizzi-Frazzica 11, a Vio-Scarpa 20.

C’è da scommettere che gli equipaggi britannici si faranno più agguerriti.

Categories: Regate, RS Feva Tags:

MONDIALE: LE ITALIANE PORRO-DALL’ORA PIU’ FORTI DI TUTTI

LogoFevaTitlesUn risultato ancora migliore di quello di ieri. Nella seconda giornata, caratterizzata da vento molto stabile da 260° e 12 nodi di intensità saliti fino a 16 nel pomeriggio, Margherita Porro e Francesca Andrea Dall’Ora concludono la fase di qualificazione del Mondiale RS Feva in testa alla classifica generale alla fine delle tre prove previste per oggi. Dopo il secondo posto di ieri –  e primo fra gli equipaggi femminili – le ragazze chiudono davanti ai britannici Elliot Wells/JakeTodd (pari punteggio, ma peggior piazzamento delle  italiane) e Hannah Briston/Bobby Hewitt (con 12 punti) grazie a due secondi posti e una vittoria di giornata, con un punteggio complessivo di 8 punti alla fine delle prove di qualificazione.

Sono contenta di queste due prime giornate. Domani si riparte però da zero” – il commento di Margherita. “Siamo perfettamente consapevoli che domani il gioco cambia” – sostiene Francesca.

«Giornata altamente positiva per tutti i nostri ragazzi, cominciano a delinearsi le forze in campo – afferma Mario Dullia, allenatore della Classe RS Feva Italia.

Non sono da meno anche gli altri ragazzi della squadra italiana in una classifica generale provvisoria che vede la presenza di 7 equipaggi britannici nelle prime dieci posizioni. “Ci sono  equipaggi molto forti da affrontare nelle prossime regate” sottolinea Leonardo  Stocchero con Gianluca Virgenti (CV Toscolano Maderno). I Campioni del Mondo in carica “hanno recuperato molto bene dopo la giornata di ieri” continua Dullia. Chiudono infatti in settima posizione con 22 punti grazie al terzo, secondo e quarto posto di oggi. Bene anche Michele Oppizzi e Pietro Frazzica (CDV Centro Vela Alto Lario), 11esimi con 26 punti, Nicolò Vio e Pietro Scarpa (Diporto Velico Veneziano), 20esimi con 41 punti e Pietro Samperi e Martina Nocentini (Circolo Della Vela Erix), 21esimi con 42 punti.

Si qualificano nella finale Gold anche Sebastiano Claut-Tommaso Negrini (DVV), Matteo Cara-Leonardo Pizzagalli (AVAL-CdV Gravedona) e Arianna Botticini-Federica Celentano (Compagnia della vela Grosseto).

Un segno di grande soddisfazione arriva anche dagli esordienti con la qualificazione dell’equipaggio Junior di Nicolò Codoghini-Mattia Zinetti (C.V.T. Maderno), miglior classificato fra i 9 italiani entrati nella Gold” aggiunge Dullia.

 

 

Classifiche qualificazione 23 luglio (Day 2)

 

Categories: Regate, RS Feva Tags:

MONDIALE: ESORDIO ALLA GRANDE PER PORRO-DALL’ORA

LogoFevaTitlesBrave le nostre ragazze, avanti così. Margherita Porro e Francesca Andrea Dall’Ora (ITA 2592) concludono al secondo posto con 7 punti (un secondo posto, una vittoria e un quarto) la prima giornata valida per le qualificazioni, prime fra gli equipaggi femminili, dietro al duo britannico composto da Elliot Wells e Jake Todd (GBR 4332). I leader della classifica chiudono la giornata con soli 5 punti grazie a una vittoria e due secondi posti.Al terzo e quarto posto due team britannici a pari punti (8), GBR 4251, equipaggio femminile con a bordo Sophie Hempsell e Emily Covell, e GBR 1883 con Harvey Martin e William Ward.

Assoluto il dominio britannico in questa prima giornata di regate: sono 16 i team nelle prime 20 posizioni della classifica. Degli italiani concludono nei primi trenta Vio-Scarpa (ITA 2628) al 24° posto, Claut-Negrini (ITA 1650) al 29°, Samperi-Nocentini (ITA 4927) al 30°, mentre Stocchero-Virgenti (ITA 4698) e Oppizzi-Frazzica (ITA 4913) concludono al 61° posto, entrambi a 70 punti.

Oggi sono state disputate tre delle quattro prove in programma per ogni batteria.  “Giornata fantastica, anche se il vento si è fatto un po’ attendere entrando solo dopo le 13:30. Il comitato ha fatto un lavoro magnifico riuscendo a dare il via a 3 prove. Campo di regata impeccabile, splendida giornata di vela» ha commentato Jop Dutilh, presidente Classe Internazionale RS Feva.

Dopo infatti circa un’ora e mezza di attesa rispetto all’orario previsto, per permettere alla consueta termica di Marina di Grosseto di entrare sul campo di regata, alle 13:30 il comitato ha dato il via alle regate per le 171 barche.  Il vento da 250-270° a 12-13 nodi di intensità ha accompagnato l’esordio del Mondiale RS Feva, organizzato dalla Compagnia della Vela di Grosseto.

Parole positive anche da parte di Paolo Testolin, Presidente della Classe RD Feva Italia. “E’ una grande soddisfazione vedere tanti equipaggi, di cui 22 italiani, a questo Mondiale. La partecipazione dei nostri atleti è la conferma della grande diffusione che ha avuto negli ultimi anni la Classe, non solo nel mondo, ma anche nel nostro Paese. Siamo naturalmente molto coinvolti perché è un equipaggio italiano a difendere il titolo e ci sono atleti molto forti. Comunque vada, per tutti i nostri ragazzi essere qui rappresenta un’esperienza importante. Un ringraziamento particolare alla Compagnia della Vela per il lavoro svolto con tanto impegno per offrire l’accoglienza e l’organizzazione”.

Domani, il comitato cercherà di dare il via alle altre tre prove delle qualificazioni, per entrare così subito nella fase finale con la divisione della flotta nelle batterie Gold, Silver e Bronze. Prima partenza in programma alle ore 12:00 nel campo di regata di fronte alla Compagnia della Vela Grosseto.

Classifica

 

Categories: Regate, RS Feva Tags: