Archive

Author Archive

Campionato Nazionale RS500 2014

October 28th, 2014 No comments

Logo500TitlesDopo qualche tentennamento dovuto a difficoltà organizzative da parte della classe, fervono finalmente i preparativi per il campionato nazionale 2014. La regata si svolgerà a Peschiera nei giorni 15 e 16 novembre come da bando;

clicca questo link per il download in formato pdf.

Categories: Calendario, Regate, RS 500 Tags:

Campionato Europeo RSFeva 2015 sul Garda!

August 8th, 2014 No comments

LogoFevaTitlesAl recente Campionato del Mondo di Carnac, durante l’Assemblea Internazionale di Classe, è stato ratificato che il campionato europeo 2015 si terrà sul Lago di Garda!!!  Questa è un’ulteriore conferma dell’apprezzamento dei concorrenti di tutto il mondo per il nostro paese, e dell’importanza che la classe sta raggiungendo a livello internazionale dopo l’organizzazione – sempre sul Lago di Garda – del Campionato del Mondo del 2006 e del Campionato Europeo 2009. Ulteriori informazioni saranno pubblicate appena disponibili.

Categories: Comunicazioni, Newsletter, Regate, RS Feva Tags:

Bando di regata Campionato Nazionale RSFeva Formia

June 25th, 2014 No comments

LogoFevaTitlesAllegato il bando di regata; la località esatta è ancora da definirsi, pubblicheremo l’evento non appena riceveremo tale notizia.

BANDO DOPPI Formia 2014

Categories: Calendario, Regate, RS Feva Tags:

Regata zonale XII zona RSFeva/420 – Mestre

May 7th, 2014 No comments

LogoFevaTitlesNelle giornate del 1 e del 4 maggio, presso le acque antistanti Punta San Giuliano a Mestre, sono state effettuate le Regate Zonali RSFeva, organizzate dal Circolo della Vela Mestre. La prova del 1 maggio è stata il recupero della regata prevista il 6 aprile scorso che non ha avuto luogo a causa del meteo sfavorevole.
Nella prima giornata, con 6 imbarcazioni in acqua, si sono svolte tutte e tre le prove previste anche se la partenza è stata posticipata a causa dell’iniziale scarsa intensità del vento che, con direzione Est-Sud Est, si attestava attorno ai 3-4 nodi; nel corso della giornata il vento si è poi alzato fino a raggiungere i 5-6 nodi.
Un importante salto di vento verso Nord, durante la terza prova, ha costretto il comitato di regata, a modificare il campo di regata spostando la boa di bolina di 30-40 gradi.DSC01711
Tra gli RSFeva la vittoria è andata agli atleti Vio/Scarpa.
La giornata di Domenica 4 maggio è stata caratterizzata da condizioni meteo ancor più favorevoli che hanno consentito la realizzazione di tre prove con grande soddisfazione e divertimento per tutti.
Il vento, con una direzione Est-Sud Est che è rimasta stabile per tutto il giorno, ha regalato agli atleti uno spettacolo unico con la boa di bolina che li costringeva ad orientare le loro prue nella direzione dello splendido Campanile di San Marco !
L’intensità del vento, attorno ai 6 nodi sulla prima prova, è andata in crescendo fino a raggiungere nell’ultima prova i 12 nodi con picchi di 15-16 nodi e con la particolare presenza di onda.
Assieme ai 6 degli RSFeva già presenti nella giornata precedente, bellissimo spettacolo è stato offerto anche dalla presenza di altri 9 equipaggi provenienti dal Lago di Garda che qui hanno potuto trovare le condizioni ideali per divertirsi.
La presenza di equipaggi molto forti ha reso la regata molto combattuta e spettacolare con la conquista del podio da parte degli equipaggi rispettivamente del C.V.Gargnano con Giambarda/Minoni, del Diporto Velico Veneziano con Claut/Negrini e di Assnautica Sebina con Fossati/Gallini.

Le classifiche
1 MAGGIO
1) Vio-Scarpa (Dip. Velico Veneziano) punti 4
2) Claut-Negrini (Dip. Velico Veneziano) punti 5
3) Forti-Scarpa (Dip. Velico Veneziano) punti 9
4) Munaretto-Missaglia (CdVM) punti 12
5) Sottero-Crisarà (CdVM) punti 16
6) Scheda-Fornari (Dip. Velico Veneziano) punti 19
4 MAGGIO
1) Giambarda-Minoni (C.V. Gargnano) punti 8
2) Claut-Negrini (Dip. Velico Veneziano) punti 8
3) Fossati-Gallini (Assnautica Sebina) punti 10
4) Torchio-Maifredi (Assnautica Sebina) punti 14
5) Losterzo-Bassi (Assnautica Sebina) punti 18
6) Vio-Scarpa (Dip. Velico Veneziano) punti 20
7) Gamba-Zinetti (C.V. Toscolano Maderno) punti 22
8) Sottero-Crisarà (CdVM) punti 25
9) Munaretto-Missaglia (CdVM) punti 29,5
10)Forti-Scarpa (Dip. Velico Veneziano) punti 32
11)D’Ambrosa-Pellew (Assnautica Sebina) punti 32
12)Detommaso-Camatta (F.V. Peschiera) punti 36
13)Barbieri-Zancan (F.V. Peschiera) punti 38
14)Scheda-Cestaro (Dip. Velico Veneziano) punti 40
15)Lazzarini-Ziliani (C.V. Toscolano Maderno) punti 43,5

 

Categories: Classifiche, Newsletter, Regate, RS Feva Tags:

Prima Nazionale Marina di Carrara

April 29th, 2014 No comments

LogoFevaTitlesLogo500TitlesEsordio felice per la nuova stagione del RS Feva, con la prima tappa del Circuito Nazionale ospitata dal Club Nautico Marina di Carrara.

24 le imbarcazioni al via,  molte delle quali  hanno raggiunto con una giornata di anticipo la località toscana, consentendo lo svolgimento di una proficua giornata di allenamento coordinata da tutti gli allenatori presenti, a conferma della splendida atmosfera di collaborazione e sportività che si respira nella classe, tra tecnici e atleti.

Nella giornata di sabato, si sono disputate le tre prove in programma, con condizioni di sole e vento medio leggero da ponente, che è andato crescendo nel corso della giornata fino a  raggiungere i 12 nodi.

Subito in evidenza l’imbarcazione delle Canottieri Domaso condotta Alessandro Lissoni, che domina la prima giornata con i parziali (1 -1- 2)  seguita da Giacomo Giambarda del circolo Vela Gargnano (4-2-1-) e da Nicolò Vio del Diporto Velico Veneziano. Al quarto posto l’equipaggio Sebino, Landriscina Calzolari, (3-5-7) seguito dalla prima imbarcazione di casa condotta da Di Leo (5-4-6).

In concomitanza con gli RSFeva, anche gli RS500 hanno avuto la propria apertura stagionale; anche per loro tre splendide prove, con due dominatori assoluti. Abergo-Costini e Oppizzi-Frazzica non lasciano scampo agli avversari, spartendosi il gradino più alto del podio con i rispettivi parziali 1-1-2 e 2-2-1.

Dopo la splendida prima giornata è il maltempo a farla da padrone nella giornata conclusiva. La pioggia e la completa assenza di vento hanno lasciato gli equipaggi a terra,  confermando così la classifica della prima giornata.

Le classifiche finali

Perfetta l’organizzazione al terra e in mare, e l’ospitalità del Club Nautico Marina di Carrara.

Da sottolineare anche il grande equilibrio tecnico della flotta, che vede nelle prime 10 posizioni equipaggi provenienti da 7 circoli differenti, a conferma del livello di competitività che la Classe sta raggiungendo in Italia.

Categories: Classifiche, Regate, RS 500, RS Feva Tags:

Bando Regata Nazionale RSFeva Campione del Garda

April 29th, 2014 No comments

LogoFevaTitlesLogo100TitlesLogo500TitlesTutto pronto a Campione del Garda per il 10° Trofeo delle Derive, regata dedicata ad RSFeva, RS100 ed RS500, con la straordinaria partecipazione anche della classe 420 impegnata in una regata zonale. Scarica qui il Bando di Regata

Categories: Calendario, Regate, RS 100, RS 500, RS Feva Tags:

Regata Nazionale Marina di Carrara

April 1st, 2014 No comments

LogoFevaTitlesLogo500TitlesLogo100TitlesE’ pervenuto il bando di regata della prima nazionale 2014, organizzata dal Club Nautico Marina di Carrara. L’evento è disponibile a questo link.

Il bando di regata si può scaricare direttamente da questo link

Categories: Calendario, Comunicazioni, RS 100, RS 500, RS Feva Tags:

RSFeva International Update – Mar 14

March 20th, 2014 No comments

LogoFevaTitlesEuro Championships – 29th – 31st May: entries for this 3 day event are now open (see website). Bruinisse, the terrific venue of the 2011 World Championships is where we are headed to for this great event. The trophies haven’t been competed for since Lake Garda in 2009 making the current holders the longest ever! We aim to make this an annual competition. Certainly for this year we are making economies of scale by sharing the event with the RS Tera class.

The World Championships in Carnac are booking up. The early entry discount runs out at the end of March so enter now! 100 boats already entered but with many more possible just remember that there is a maximum limit of 180 – so don’t miss out! Entries have been received so far from: NED, ITA, IRL, NOR, SWE, DEN, CZE, GBR, GER with more promising to make it.

The Crown Cup in the Czech Republic, sailed on Lipno Lake the weekend of 21-22 June, is also being reformatted to form part of the New Alpine Circuit. So this will be an Open event for sailors from Italy, Germany, Switzerland, Austria and Czech Republic. All other countries are invited to send one or so of their best boats. There will be charter boats available for those coming from these other (non open event) countries.

The Easter training (International Training Camp), in Spain is nearly upon us. There are more places still available if you book quickish. It will be great fun in the new setting of L’Escala and with the presence of the RS Teras too.
The language camp in Rutland UK at the beginning of July will have CZE and NED language sailors and the sailing training is guaranteed to be decent with a top UK coach and the local boats from Oakham School and the sailing club also participating. Again this can also still be booked.

Development: The USA has more exciting developments with the announcement of joint training weekends with RS Fevas and 29ers at Coronado, San Diego on 22/23 March and 4/6 April. Jonathan Lewis from the UK will be there to ensure real up to date expertise is brought to bear. There is also further consolidation going on in the NE of the country at Larchmont on Long Island Sound. Hong Kong held a very successful inaugural National Championships in January at the Aberdeen Boat Club. Well done to the first champions Julian Fung and Thorwen Uiterdaal from RHKYC. And still in the far east the Japanese Sailing Federation has accepted the RS Feva as a national class. New associations are close to being formed in both NZL and UAE (Dubai in particular), with new fleets having been launched at various places in both countries. The Australian association has received a boost over the last year with great new impetus in both Sydney and Melbourne. Once these traditional sailing nations get how great the RS Feva is as both a top training boat and a general enthuse of the young I am sure that they will be making a big hit on the current traditional top of the crop!

Categories: Newsletter, Uncategorized Tags: