Archive

Archive for the ‘Classifiche’ Category

Ranking list prima del Campionato Nazionale di Dervio

September 7th, 2017 No comments

A questo link la Ranking list stilata dopo la regata nazionale disputata al Lido di Savio

 

Categories: Classifiche, RS Feva Tags:

Ranking list Grand Prix 2017 aggiornata dopo 3 regate

May 19th, 2017 No comments

Categories: Classifiche, RS Feva Tags:

A Forasacco-Drago la I Regata Nazionale RS Feva di Grosseto

April 2nd, 2017 No comments

Condizioni molto varie hanno permesso di disputare tutte e sei le regate in programma.

Seconda giornata movimentata a Marina di Grosseto presso la Compagnia della Vela Grosseto per la I Regata Nazionale RS Feva: la manifestazione si è conclusa con ulteriori tre regate portando così a termine il programma completo. Nei due giorni di regate ci sono state sia condizioni impegnative (scirocco sui 18 nodi) che condizioni molto variabili nel secondo giorno con vento che è oscillato dai 5 agli 8-10 nodi con continui cambi di campo per rotazione del vento. Vittoria finale dei portacolori del Club Nautico Brenzone Forasacco-Drago (2-2-1-15-4-1) più regolari delle compagne di circolo Colledan-De Luca, seconde a 4 punti e protagoniste di bei 3 primi parziali sulle 6 prove disputate. Ad 1 solo punto e al terzo posto Podavini-Scalmana (SN Garda Salò), brillanti nella giornata conclusiva con tre secondi. 
Un esordio di stagione per la classe italiana RS Feva sicuramente positivo e molto vario per le condizioni di vento incontrate in Toscana, che hanno offerto spettacolo e divertimento per la rinnovata flotta RS Feva, che a Pasqua sarà impegnata all’Eurocup di Gargnano.

Marina di grosseto, 1 aprile 2017

Categories: Classifiche, Regate, RS Feva Tags:

Podio in ricordo di Federica

October 12th, 2016 No comments

LogoFeva copia copiaVittoria  dell’equipaggio di casa Prisco- Volpe (CN Marina di Alimuri) nella terza ed ultima tappa del del Circuito Interzonale RS Feva II-IV-V zona FIV inserito nel calendario nazionale F.I.V. ed organizzato dal Circolo Nautico Marina di Alimuri. Al secondo posto Borioni-Miliardi (CdV Grosseto/CN Quercianella) seguiti da Pasqui-Morici (CdV Grosseto/CNdV Argentario).

La regata si è svolta domenica 2 ottobre nella splendida cornice della penisola sorrentina in condizioni di vento ballerino, ma in una situazione meteo migliore delle previsioni, che ha infine permesso di disputare 3 prove. Come per le tappe precedenti, nella giornata precedente si è svolto un allenamento congiunto sotto l’egida ed il supporto della V zona.

La classifica generale delle tre tappe del Circuito Interzonale 2016 (Formia 16 -17 aprile- Circolo Nautico Vela Viva; Orbetello25-26 Giugno – Compagnia della Vela di Grosseto; Meta 1-2 ottobre – Circolo Nautico Marina di Alimuri) assegna il primo posto all’equipaggio Borioni-Miliardi (CdV Grosseto/CN Quercianella), il 2° a Pasqui-Morici (CdV Grosseto/CNdV Argentario) e il 3° ai padroni di casa Prisco- Volpe (CN Marina di Alimuri).

Al primo classificato è stato poi consegnato, in un clima di profonda commozione, il Trofeo Challenge “Federica Iannoni Sebastianini”, voluto per ricordare la prematura scomparsa della moglie – dirigente CONI ed ex atleta – dell’amico e supporter del circuito Alberto Morici del Circolo Nautico e della Vela Argentario. La consegna del Challenge è stata fatta da Alberto con i tre figli Ludovica, Benedetta e Lorenzo alla presenza dei genitori di Federica.

Soddisfatti gli organizzatori del Circuito Paolo Di Paola del Circolo Nautico Vela Viva di Formia, Marco Borioni della Compagnia della Vela di Grosseto ed Antonio Prisco del C.N. Marina di Alimuri che, insieme ad Alberto Morici del Circolo Nautico e della Vela Argentario, hanno ringraziato tutti i presenti e dato appuntamento per la prossima stagione.

image image

Categories: Classifiche, Newsletter, Regate, RS Feva Tags:

Conclusi i Campionati Nazionali Giovanili in doppio

September 18th, 2016 No comments

LogoFeva copia copiaDopo tre giornate difficili a causa delle  condizioni meteo impegnative ed instabili, dopo 5 regate la vittoria nella Clase RS Feva va a Mattia Zinetti e Davide Carbonelli del C.V. Toscolano Maderno. L’equipaggio del C.V. Toscolano Maderno si è imposto su 41 concorrenti e porta a casa il titolo assoluto e Under 17.  Secondo gradino del podio per Giovanni Boletti e Lorenzo Riccò (S.C. Garda Salò), seguito da Nicolò Forasacco e Stefano Drago (C.N. Brenzone).

I Campionati Nazionali Giovanili Classi in Doppio di Termoli si sono svolti a Termoli dall’8 all’11 settembre e sono stati organizzati dal Circolo della Vela Termoli – www.circolovelatermoli.it – con la collaborazione del  Circolo Velico Ortona e Circolo Nautico Vasto con il contributo del Comune di Termoli, Costa dei Delfini, La Molisana e Marina di San Pietro.

Presente un’ospite d’eccezione, Alessandra Sensini, Direttore Tecnico  del settore giovanile della FIV.

Risultati RsFeva definitivi 09 set

 

 

 

Categories: Classifiche, Newsletter, Regate, RS Feva Tags:

Titolo iridato ai britannici William Pank e Finla Dickinson

LogoFeva copia copia I britannici William Pank e Finla Dickinson sono i nuovi Campioni del Mondo della Classe RS Feva. La bandiera dell’Union Jack sventola anche sul secondo gradino del podio dove salgono Freddie Peters e Louis Johnson, mentre, per la prima volta dopo tanti anni, cambia nazionalità della medaglia di bronzo che questa volta va all’equipaggio svedese  di Oscar Andersson e Ragnar Alfredsson che ha scalfito il dominio britannico.

Dopo un buon inizio che lasciava ben sperare in un piazzamento fra i primi dieci Mattia Zinetti e Davide Carbonelli concludono invece al 15°, mentre Boletti/Ricco terminano al 17°. Terzo miglior risultato italiano quello dell’equipaggio in rosa di Tea Faoro e Federica Perbellini che conclude al 31° posto.

Cinque giornate, quattordici regate, 165 barche, 17 Paesi e 4 continenti: ecco i numeri di questo Mondiale che vede ben 8 equipaggi britannici fra i primi dieci, un risultato cui la forte e numerosa flotta d’oltre Manica ci ha ormai abituati, ma che questa volta vede  gli svedesi con il 3° posto e i neozelandesi con il 4° quali “intrusi” – fra i britannici – nei primi dieci della classifica finale.

Nella Silver – dal 51° al 101° posto –  dominata dai fratelli Soldano, gli italiani Francesco Ferri e Nicola Bolognini scivolano al 5° posto. Nicolò Forasacco e Stefano Drago terminano al 9°.

Nella Bronze il miglior piazzamento degli italiani è il 6° posto di Riccardo Scheda e Tommaso Scarpa, seguiti a 3 punti da Alessandro Ballio e Giovanni Fei.

Final Gold 29

Final Silver 29

Final Bronze 29
GEnews_675_20160729100610_es GEnews_676_20160729175600_es

 

 

Categories: Classifiche, Newsletter, Regate, RS Feva Tags:

Mondiali, minaccia al dominio britannico

LogoFeva copia copia Dopo un inizio di giornata stentato a causa delle bizze del vento, finalmente condizioni ideali, tipiche del posto, come dicono i padroni di casa. Intensità 7-8 nodi per la prima regata – la seconda delle finali – salita a 10 e poi leggermente diminuita per le due prove successive.

Guardando i risultati è difficile fare pronostici per la classifica finale. Le prestazioni di tutti gli equipaggi sono discontinue e tutto è ancora possibile per quanto riguarda la lotta fra i migliori equipaggi britannici che si alternano nelle prime posizioni.

Mattia Zinetti e Davide Carbonelli continuano ad essere i migliori della flotta italiana, anche se retrocedono al 13°; Boletti-Ricco risalgono invece al 19°.

I britannici rimangono saldi sui primi due gradini del podio, ma al terzo posto arrivano gli svedesi e al quarto i neozelandesi. Non sarà un caso se il prodiere è la figlia del famoso  Chris Dickson, naturalmente allenatore della figlia. Al 5° i padroni di casa.

Nella Silver,  alle spalle dell’equipaggio argentino dei fratelli Soldano in testa alla classifica, ci sono Nicolò Forasacco e Stefano Drago del C.N.Brenzone; al 4° Francesco Ferri e Nicola Bolognini del C.V. Sarnico.

Oggi le ultime prove e l’assegnazione del titolo iridato.

Gold Final 28

Silver Final 28

Bronze Final 28

ph. cr. Peter Newton

ph. cr. Peter Newton

ph. cr. Peter Newton

ph. cr. Peter Newton

ph. cr. Peter Newton

ph. cr. Peter Newton

 

Categories: Classifiche, Regate, RS Feva Tags:

Zinetti Carbonelli al 7° posto dopo la prima delle finali

LogoFeva copia copia Giornata di attesa. Il vento si è fatto aspettare e alla fine è stata disputata un’unica prova quando l’intensità si è stabilizzata intorno ai 6 nodi.

Nella Gold Zinetti e Carbonelli (C.V.T.M.) concludono al 7°posto alle spalle dei kiwi insieme ai quali interrompono la catena degli equipaggi britannici in classifica. In testa i britannici Peters-Johnson.

Il secondo posto migliore dei feristi italiani è il 25° di Boletti-Ricco (S.C.Garda Salò), seguiti dai fratelli Roncuzzi al 32° e dall’equipaggio femminile Faoro-Perbellini al 45°.

Domani la seconda giornata delle finali.

Bronze Fleet Gold Fleet 27 Silver Fleet 27

Silver Fleet 27

Bronze Fleet

Un primo piano di Tea Faoro e Federica Perbellini. Con Colledan-De Luca sono i due equipaggi femminili italiani della Gold ph. cr. Peter Newton

Un primo piano di Tea Faoro e Federica Perbellini. Con Colledan-De Luca sono i due equipaggi femminili italiani della Gold
ph. cr. Peter Newton

Wilson-Dickinson si aggiudicano la vittoria nella prima prova delle finali ph. cr. Peter Newton

Wilson-Dickinson si aggiudicano la vittoria nella prima prova delle finali
ph. cr. Peter Newton

Uno degli equipaggi olandesi in gara ph. cr. Peter Newton

Uno degli equipaggi olandesi in gara
ph. cr. Peter Newton

Categories: Classifiche, Newsletter, Regate, RS Feva Tags: