Home > Comunicazioni, RS Feva > Successo al raduno RSFeva a Diano Marina

Successo al raduno RSFeva a Diano Marina

Trenta equipaggi di 9 circoli hanno partecipato al raduno RS FEVA organizzato al Club del Mare Diano Marina da un’idea di Diego Negri e la Classe RS Feva

Soddisfazione per il successo ottenuto al raduno RS Feva organizzato a Diano Marina, con l’obbiettivo di far scoprire alcuni dettagli tecnici e trucchi del doppio propedeutico soprattutto agli skiff 29er. Se da una parte sono stati tre giorni preziosi per conoscere meglio la barca fin dall’armo per poi vedere come portarla al meglio in navigazione, dall’altra è stato possibile creare l’occasione per preparare alcuni equipaggi in vista del Campionato Italiano Giovanile FIV in doppio che si svolgerà a settembre a Loano. CNAM di Alassio, il Circolo Nautico di San Bartolomeo al Mare, lo Yacht Club Imperia, Yacht Club Aregai, Lega Navale Albissola, Varazze e Sestri Ponente, oltre al Circolo Nautico Savio di Lido di Classe (Ravenna) sono i circoli velici che hanno risposto all’invito promosso dal Direttore tecnico del Club del Mare Diano Marina Diego Negri (ex atleta olimpico e leader attuale della Star Sailors League, oltre che nei maggiori Campionati di classi monotipo e d’altura) insieme al segretario della classe RS Feva Giambarda e al vice presidente Matteo Rusticali, a Diano Marina nelle vesti di tecnico. “Il bello del Feva – ha commentato Matteo Rusticaliè proprio la semplicità di questa imbarcazione che può diventare complessità mano a mano che si migliora. Si tratta della Classe giusta per il passaggio dopo l’Optimist o per avvicinarsi allo sport della vela”.

Conclude il presidente del Club del Mare, Attilio Norzi: “Siamo molto soddisfatti come circolo della risposta avuta. Abbiamo messo a disposizione le nostre risorse per questo progetto in cui crediamo perché la collaborazione tra i circoli è per noi fondamentale. Un ringraziamento particolare la va alla GM che ha messo a disposizione la banchina del porto per ospitare le barche dei ragazzi. Il Feva ha dimostrato di essere la barca giusta per portare i ragazzi più giovani dalla scuola vela verso il mondo delle regate; è una barca moderna, divertente e dinamica”.

 

Categories: Comunicazioni, RS Feva Tags:
  1. No comments yet.
  1. No trackbacks yet.